Alla scoperta della Valsamoggia e… dintorni

In attesa di ritornare a viaggiare abbiamo pensato di andare alla scoperta del nostro comune, Valsamoggia, situato nella Regione Emilia Romagna. tra la provincia di Bologna e quello di Modena.  

Il comune di Valsamoggia è stato istituito il 1º gennaio 2014, a seguito del referendum consultivo del 25 novembre 2012;  cinque comuni sono stati fusi insieme: Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno, dando vita ad un Comune unico di 31.000 abitanti (più o meno) molto esteso, infatti risulta essere il secondo maggior comune per superficie nella Provincia di Bologna.

La tipologia del suo territorio varia dalla pianura a Crespellano, alla zona pedecollinare di Bazzano e Monteveglio  fino alle colline di Savigno e Castello di Serravalle.  Tutto il territorio è caratterizzato da attività agricole e di allevamento intensivo ma non mancano anche le attività industriali.

Nel comune sono presenti diversi monumenti e luoghi d’interesse artistici, come la Rocca dei Bentivoglio di Bazzano, il Borgo dell’Abbazia di Monteveglio, il Borgo di Serravalle; inoltre sono presenti diverse ville storiche, teatri, musei e il Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio.

Oltre a cinque grandi paesi sono presenti tante piccole località tutte con caratteristiche diverse e durante le quattro stagioni dell’anno offrono paesaggi magnifici.

Il territorio è caratterizzato dalla spettacolare morfologia dei calanchi, alcuni dei quali sono percorsi da sentieri, come quello della Piccola Cassia, un percorso escursionistico che permetteva ai viandanti di raggiungere Pistoia e da lì il Tirreno.

Vi abbiamo incuriosito?

Allora andiamo insieme alla scoperta della Valsamoggia e perché no anche dei suoi dintorni.

Articoli